Un excursus della mia pittura e delle “mie donne”